Reviews For La Zanzara

Fra musica di sottofondo e gente che si parla sopra non si capisce niente. Forse va bene come radio trasmissione ma non come podcast.
Vivo in America da più di 20. anni, ascolto la Zanzara quasi quotidianamente, ogni giorno mi congratulo con me stesso di aver lasciato quel paese ,ma non riesco a smettere di ascoltare quello che succede lì. Anche solo ascoltando questa trasmissione sono più informato è aggiornato sui fatti economici e politici molto più miei amici Italiani. Alcune volte rido da solo in auto al semaforo delle genialità di alcuni messaggi degli ascoltatori , cercando di darmi un tono quando gli altri automobilisti mi guardano. Siamo al TOP.
Vivo a NY e godo molto la trasmissione ogni giorno! La scarico via il podcast e l'ascolto quando ho tempo-per un italamericano come io, e` un modo semplice e divertente per essere aggiornato sulla attualita` italiana.
Ascolto cruciani da quando ho 16 anni. Ora ne ho 29, sono in america e comunque lo ascolto ancora. Siete grandi ma per favore meno puttane
Ascolto la zanzara da tempo, purtroppo in podcast perché essendo negli Stati Uniti per lavoro da anni ormai.... l'unico modo è via podcast!!! La pancia dell'Italia. W L'Italia!

5/5

By Gigio23
Troppo divertente. Non mi perdo un episodio! Un abbraccio da Istanbul..
Ascolto La Zanzara in podcast non al casello di Carisio ma facendo il pendolare tra Berkeley e Mountain View. E spesso rido. Peccato solo che da qualche settimana i podcast siano disponibili solo il giorno dopo, davvero un peccato per una trasmissione così ancorata all'attualità.
La faccia dell'Italia che tutti vedono e nessuno dice. Bravissimo e unico il Dott.Cruciani! Bravi, forza ragazzi del 24ore. "Vi ascolto sempre dagli U.s.a." LA PASSIONE, SI SENTE!
Ascolto La Zanzara da San Francisco ogni sera mentre si prepara la cena. Format azzeccatissimo. Un solo suggerimento, avere Mario Platero ogni tanto porterebbe la visione estera delle vicende italiane. Pensateci...
Risiedo negli USA e mi fa molto piacere ascoltare questa trasmissione condotta in modi fantastico. Non do le 5 stelle perchè i podcast vengono aggiornati con troppo ritardo, in particolare la trasmissione del venerdì è disponibile solo il lunedi successivo.
Cruciani e Parenzo riescono a condensare in poco più di due ore di trasmissione l'intera giornata. Sia che si parli di politica, sport, cultura o cronaca. Idee non sempre condivisibili ma piacevolissime da ascoltare, sempre con qualche battuta "politically scorrect"...che fa sempre bene! Unica pecca: il podcast arriva troppo in ritardo.
Io ascolto la zanzara a Bangkok ... Il bar sotto casa, al quale facevo tappa per l'apertitivo serale è Effettivamente tornato a far parte dela mia routine. I tipo dalle idee incondivisibili, il barman che fa da pacere ma nel contempo lancia la palla delle discussioni, l'amico con il quale litighi pesantemente per politica e sport e che poi improvvisamente alla fine della serata, ci fai a gara per pagare il bicchiere ... di troppo. questa ėbla zanzara, una porta aperta su tutto e che talvota apre gli occhi piacevolmete.
Con il nuovo "format" (con Parenzio) La Zanzara ha trovato una forma straordinaria. La citazione di apertura "Ascoltare la trasmissione e' come passare dal bar prima di andare a casa" e' perfetta e da' la chiave di lettura di tutta la trasmissione. Le opinioni talvolta estreme di Cruciani, Parenzio e di alcuni ascoltatori in questa chiave assumono tutt'altra connotazione. Al bar tutte le opinioni valgono lo stesso... poco o nulla. Sono chiacchiere. Io ascolto la zanzara in podcast da New York la mattina mentre faccio colazione. E' come una eco lontana e divertita che mi conferma che, vissuta di lontano, l'Italia e' divertente e bellissima.